martedì 25 marzo 2014

IBBY ITALIA

Alla fiera del Libro di Bologna ho incontrato le volontarie della IBBY  - Italia International on Books for Young People.


IBBY è la più grande organizzazione internazionale no-profit impegnata a difendere il diritto di ogni bambino ai libri e alla lettura.
Fondata nel 1953,la rete IBBY conta 77 sezioni nazionali che si pongono i seguenti obiettivi:
- promuovere e far circolare i migliori libri per ragazzi;
- sostenere l'accesso ai libri e alla lettura ovunque nel mondo;
- stimolare la ricerca sulla letteratura e la produzione editoriale per l'infanzia e l'adolescenza;
- incoraggiare la formazione e l'aggiornamento per chi lavora in ambito educativo.



IBBY italia sostiene progetti di promozione della lettura con particolare attenzione alle aree disagiate;
attualmente collabora con l'amministrazione comunale di Lampedusa per l'apertura della prima biblioteca dell'isola, dedicata ai piccoli isolani e ai loro coetanei immigrati.




Il Quaderno di Viaggio di Lampedusa


Nelle scuole e nelle biblioteche Emiliane colpite dal terremoto, Ibby ha portato libri e letture ad alta voce per ridare serenità ai piccoli colpiti dal sisma.


IBBY ha bisogno del nostro sostegno, aiutiamola a mappare l'Italia segnalando le aree che hanno bisogno di LIBRI per far sognare i più piccoli.



Per qualsiasi segnalazione contattate
ibbyitalia@gmail.com

 IBBY ha sede presso la Salaborsa di Bologna


domenica 23 marzo 2014

GIARDINAGGIO E ORTO CON I BAMBINI

E' possibile trasformare un suolo incolto in un prato fiorito?
Qual'è il periodo migliore per piantare le zucche? Come si coltivano le patate?


Ce lo spiega Nadia Nicoletti, maestra elementare che oltre ad insegnare con pazienza ai suoi alunni, propaga alle future generazioni le sue conoscenze sulla natura.
Alla fiera del libro di Bologna, durante il laboratorio "Orti di pace", io e mio figlio siamo rimasti piacevolmente stupiti dalle interessanti storie raccontate dalla maestra ortolana; abbiamo sperimentato le "bombe" di argilla che contengono semi e una volta preparate si possono lanciare in zone incolte che vogliamo trasformare in prati fioriti (si tratta dell'invenzione del giapponese Masanobu Fukuoka, uno dei primi coltivatori ad interessarsi di agricoltura naturale).
Questo è solo uno dei tanti segreti che siamo riusciti a carpire.. ma non siamo preoccupati perchè tutti questi consigli, Nadia li ha raccolti in due preziosi manuali:
L'insalata era nell'orto e Lo sai che i papaveri...
editi da Salani, pensati e scritti per la scuola e il tempo libero.







L'abc della natura si può imparare sia a scuola che a casa, con gli insegnanti, i genitori oppure i nonni;
non è necessario uno spazio grande, ma non 

devono mancare amore, buona volontà e tanta pazienza.


il tavolo del laboratorio di Nadia

bombe di argilla

Dal 2006, Nadia collabora con il sito "ORTI DI PACE", cura un "ortogiornale" nel quale si possono seguire 
passo dopo passo i progressi dell'orto.





martedì 18 marzo 2014

NON DITELO AI GRANDI BolognaFiere

Noi siamo pronti e voi?!?!


Una grandissima libreria internazionale per ragazzi
oltre 200 incontri con autori e laboratori
1000 illustrazioni da tutto il mondo



INFORMAZIONI GENERALI

DOVE
Quartiere Fieristico di Bologna - Pad. 33

DATA
sabato 22 - giovedì 27 marzo

ORARI
9.30 - 18.30 ( giovedì 27 marzo, dalle 9,30 alle 16,00 )

INGRESSO
Viale Aldo Moro

INGRESSO
Giornaliero: 5 euro
ingresso gratuito per i bambini, i ragazzi e gli studenti
Biglietto cumulativo Non ditelo ai grandi + il Mondo Creativo: 10 euro

per info
Organizzazione Non ditelo ai grandi
tel +39 051 282111



clicca sull'illustrazione per visitare il sito di Non Ditelo Ai Grandi e....


ci vediamo a Bologna ;-)




sabato 15 marzo 2014

SE IO FOSSI TE Il Castoro

19 MARZO - FESTA DEL PAPA'
Al nostro papà regaliamo un libro da leggere insieme...

Illustrazione di Ina Hattenhauer


Papà aspetto sempre con ansia il tuo ritorno, mi piace quando mi stringi forte e ti stimo così tanto che a volte vorrei assomigliarti.......

SE IO FOSSI TE

scritto da Richard Hamilton
illustrato dalla bravissima Babette Cole
Edito da Il Castoro                  

La storia inizia con un gioco di ruoli tra papà e figlia.
E così il papà finisce sul passeggino vestito con un tutù rosa mentre la figlia si ritrova a dover sbrigare le faccende di casa.
Una divertente narrazione che permette all'immaginazione di spaziare e che mostra ai nostri piccoli le gioie e le fatiche dell'essere grandi!


Anno di pubblicazione:2009
Età consigliata 3-6 anni
prezzo 12,50 euro




Curiosità: La Festa del Papà è una ricorrenza diffusa in tutto il mondo. In molti paesi la data è fissata per la terza domenica di giugno, mentre in Italia viene festeggiata il 19 marzo.

sabato 8 marzo 2014

PICCOLE DONNE CRESCONO

illustration Audrey Jeanne

I diritti delle future donne non vengono rispettati in tutto il mondo.
In ancora troppi paesi le ragazze non sono trattate alla pari dei loro coetanei con i pantaloni e subiscono differenti ingiustizie come quella che le vede costrette a lavorare o a sposarsi quando sono delle bambine, compromettendo così il loro avvenire culturale.

Mi chiedo se i nostri bambini, che in questo caso si trovano nella cerchia dei privilegiati, sono a conoscenza di quanto ho appena asserito.
L'Unicef racconta quanto detto in una toccante animazione:

clicca sull'immagine per visualizzare il filmato

Come mia consuetudine voglio proporvi alcune letture sul tema: 

INFANZIA:
ZOG Donaldson - Scheffler
Casa Editrice: Emme Edizioni
Anno di pubblicazione: 2010
Età consigliata: dai 4 anni

Questo titolo ha catturato la mia attenzione grazie alle immagini postate su Twitter da una mamma Babytalk che si occupa di comunicazione (quella necessaria tra madri e figli); dalle sue foto ho scoperto il personaggio che andavo cercando: "Arianna".
Arianna è una piccola donna determinata che ha voglia di far valere i suoi diritti, nel libro affianca "Zog", un draghetto imbranato che frequenta la scuola per draghi (per imparare a volare, soffiare...)
La principessa è l'aiutante dello sputa-fuoco; sarà lei a indicargli la strada giusta per un futuro idilliaco, senza guerre e distruzioni.
Il mondo ha bisogno di gente che ami il prossimo. 

"LA PRINCIPESSA DA GRANDE NON FARò, IO HO STUDIATO E DOTTORE SARò:"


ADOLESCENZA:
PERSEPOLIS Si tratta di un fumetto, scritto da Marjane Satrapì. L'opera racconta la vita dell'autrice, della sua infanzia vissuta in Iran fino all'età adulta e dei mutamenti avvenuti in un paese caratterizzato da una dittatura opprimente soprattutto verso le donne; questa condizione l'ha vista costretta ad allontanarsi dalla propria terra d'origine.
Anno di pubblicazione: 2007





giovedì 6 marzo 2014

DECALOGO DEI DIRITTI DEL LETTORE

holetes literarios by Raquel Aparicio

Decalogo dei diritti del lettore
Piena libertà nell'approccio individuale alla lettura perché "le nostre ragioni di leggere sono strane quanto le nostre ragioni di vivere"

Il diritto di non leggere (mamma stasera non ne ho voglia!)
Il diritto di saltare le pagine (mamma sono curioso, puoi andare avanti veloce...)
Il diritto di non finire un libro (questo libro proprio non mi piace...)
Il diritto di rileggere (puoi rileggere ancora...ti prego, ti prego...)
Il diritto di leggere qualsiasi cosa (mamma prendiamo questo libro, e anche questo e anche quello...)
Il diritto al bovarismo = la soddisfazione immediata ed esclusiva delle nostre sensazioni (eventuali smorfie, grattini....)
Il diritto di leggere ovunque (una brava mamma deve sempre avere un libro nella borsa..)
Il diritto di spizzicare (leggere con qualcosa da sgranocchiare rende il tutto più appetitoso...)
Il diritto di leggere ad alta voce (alzare la voce quanto basta..urlare se necessario...)
Il diritto di tacere (non svelare quello che abbiamo letto è un nostro diritto imprescindibile...)

tratto da "Come un romanzo" Daniel Pennac, Feltrinelli, Milano 1998
le parti tra parentesi sono mie interpretazioni


Daniel Pennac è un autore di libri per bambini, ma anche di romanzi. Insegna francese in un Liceo Parigino e osservando ogni giorno i suoi alunni ha notato il lento disinteresse per la lettura. Nel saggio "Come un romanzo" lo scrittore ha stilato una lista di diritti del Lettore per mettere in evidenza con leggerezza e ironia che la lettura è un piacere e non un obbligo morale o culturale.


sabato 1 marzo 2014

FIERA DEL LIBRO DI BOLOGNA appuntamento di settore, apre le porte alle FAMIGLIE


La Fiera del Libro di Bologna, è l'appuntamento più atteso da chi ama il mondo dell'Editoria per ragazzi, dell'Illustrazione, della Scrittura... (Il Mio Mondo)
Nata tra le vie del centro di un'importante città italiana da sempre attenta al mondo dell'infanzia, lo scorso anno Bologna children's book fair ha celebrato il cinquantesimo anniversario...

        
clicca sull'immagine per guardare il video
Riconosciuta in tutto il mondo come l'evento dell'anno per tutti coloro che si occupano di contenuti culturali per ragazzi, alla Fiera del Libro sono ammessi unicamente gli operatori del settore.
Tra le novità di questa edizione l'apertura alle famiglie

 22  e domenica 23 marzo
 la prima edizione di
Non ditelo ai grandi*  
SETTIMANA DEL LIBRO E DELLA CULTURA PER RAGAZZI


Un'immensa libreria con più di 25.000 volumi tra i grandi classici e le novità editoriali internazionali, ed inoltre un ricco programma di incontri, conferenze, laboratori.... 

*Il titolo della fiera del Libro per famiglie prende il nome dal famoso saggio di Alison Lurie ( testo che ho portato all'esame di Letteratura per l'Infanzia all'Università)


Curiosità:
Ogni anno, gli organizzatori dell'evento, scelgono un Paese "ospite d'onore" che ha l’opportunità di dare visibilità e far conoscere i propri progetti. L’edizione in programma dal 24 al 27 marzo 2014 avrà come ospite il Brasile...



Nelle ultime edizioni si sono succeduti rispettivamente la Svezia (2013), il Portogallo(2012), la Lituania (2011), la Slovacchia (2010), la Corea (2009)...



Clicca sull'icona per acquistare il biglietto dell'evento,
evitando la coda all'ingresso.






QUARTIERE FIERISTICO DI BOLOGNA
INGRESSO PIAZZA COSTITUZIONE, 640128 BOLOGNA (BO)
TEL. +39 051 282242/282361 
BOLOGNAFIERE S.P.A. TEL. +39 051 282111
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...